La valutazione delle politiche di coesione

La politica di coesione investe nella comprensione di esiti e caratteristiche degli interventi finanziati come strumento per migliorare l’azione pubblica nel raggiungimento dei propri obiettivi di recupero dei divari di sviluppo territoriale. La realizzazione delle valutazioni, richiesta dai regolamenti comunitari con l’obiettivo principale di ottenere apprendimenti utili all’azione e alla discussione partenariale, è sostenuta dalle attività di orientamento e sostegno del Sistema nazionale di valutazione della politica di coesione (SNV), coordinato dal Nucleo di valutazione e analisi per la programmazione (NUVAP) del Dipartimento per le politiche di coesione, e da quelle della Rete dei Nuclei di valutazione e verifica degli investimenti pubblici ex legge n. 144/1999 (Rete dei Nuclei), di cui il NUVAP è responsabile dell’azione di raccordo.

Il Sistema nazionale di valutazione della politica di coesione (SNV) è costituito da tutte le Amministrazioni coinvolte nella gestione e valutazione della politica di coesione, dai valutatori esterni alle Amministrazioni stesse e dal partenariato economico e sociale e, tra le diverse attività realizzate, collabora alla costruzione dell’Osservatorio dei processi valutativi previsto dall’Accordo di Partenariato 2014-2020 che attualmente rende disponibile un database con informazioni strutturate su oltre 300 valutazioni concluse, in corso o in progettazione mettendo a disposizione diversi materiali di approfondimento. Organizza, inoltre, attività laboratoriali sull’individuazione e l’utilizzazione delle conoscenze necessarie all’elaborazione dei Programmi Operativi del ciclo 2021-2027. I Laboratori SNV, realizzati in collaborazione con CREA, ISPRA, ANPAL e Tecnostruttura FSE, sono rivolti innanzitutto alle Amministrazioni responsabili della programmazione sui territori con la partecipazione attiva dei Nuclei di Valutazione, delle Autorità di Gestione, delle diverse Direzioni e Servizi settoriali oltre ad altri attori, istituzionali e privati, competenti rispetto alla policy di interesse. Tra i materiali resi disponibili nell'ambito del Sistema Nazionale di Valutazione è possibile consultare il Documento di rete sugli apprendimenti corredato dalle specifiche rassegne valutative.

Attualmente sono in corso diversi progetti a supporto di attività e capacità valutativa finanziati dal Programma operativo nazionale governance e capacità istituzionale 2014-2020 a titolarità dell’Agenzia per la coesione territoriale con il coordinamento tecnico del Nucleo di valutazione e analisi per la programmazione del Dipartimento per le politiche di coesione. In particolare:

Torna all'inizio del contenuto