Esplora contenuti correlati

Partecipazione italiana al Programma

Il Governo Italiano ha partecipato con crescente successo al Programma a partire dal suo avvio nel 2017, grazie anche all’azione di promozione del programma e relativo coordinamento effettuata dall’Autorità di coordinamento nazionale in collaborazione con la DG Reform.

A giugno 2023 come mostrato dalla dashboard interattiva sono state presentate alla DG Reform 225 proposte progettuali di finanziamento, di cui 94 sono state selezionate, con un budget complessivo pari a circa 36 milioni di euro.

I progetti monitorati dal 2017 sono 89. Di questi 39 risultano attualmente completati e/o in corso di valutazione, 30 risultano in attuazione, 16 in preparazione e 4 non ancora avviati.

In riferimento alle annualità 2021 e 2022 e 2023, che hanno come obiettivo anche quello di sostenere la predisposizione e l’attuazione dei Recovery and Resilience Plans (RRPs), delle 45 proposte progettuali selezionate 30 supportano direttamente o indirettamente l’implementazione del PNRR. 

Torna all'inizio del contenuto